Cosa facciamo - GRiN

IL METODO G.Ri.N.

G.Ri.N. pone il paziente e la sua famiglia al centro della sua attività.

G.Ri.N è il supporto operativo e qualificato che accompagna l’anziano e tutto il suo nucleo familiare nel tempo.

Dalla prima visita di accoglienza in cui sono presenti tutti i professionisti di G.Ri.N., si definirà il tipo di terapia e di approccio da seguire a favore del paziente. Il trattamento riabilitativo è volto a fornire un supporto importante a tutto il nucleo familiare. G.Ri.N. si pone come punto di riferimento trasversale allargando il raggio d’azione del trattamento riabilitativo.

Capite esigenze e necessità, ogni professionista provvederà a programmare una valutazione clinica funzionale, sulla base della quale sarà possibile stilare un progetto riabilitativo con obiettivi a breve, medio e lungo termine, tempi previsti e costi personalizzati in considerazione del programma terapeutico.

I professionisti di G.Ri.N. si riuniscono periodicamente in riunioni d’equipe per monitorare ed eventualmente aggiornare il programma terapeutico a seconda della risposta del paziente alla terapia. Tutto questo prevede il coinvolgimento del paziente stesso e dei familiari che vengono invitati alla restituzione di quanto emerso al termine di ogni riunione d’equipe.

A fine terapia sono, inoltre, previsti follow-up periodici per il mantenimento dei risultati ottenuti.

Grin - Infografiche - METODO (1349x480 px)

Dicono di noi

  • Mi porto dietro una nevralgia da più di un anno… Maurizio e Marina mi hanno aiutato a invertire la tendenza e attenuare il dolore.

    marti
    Martina Pescioli,
    Nevralgia da stress
  • Io corro e sono sempre piena di contratture e altri problemi posturali… Mau mi ha sempre rimesso in piedi e non senza una buona dose di supporto psicologico non richiesto!

    151 Miglia 2016 2-4 giugno Livorno-Marina di Pisa-Giraglia-Formiche di Grosseto-Punta Ala151
    Maretta,
    Runner incallita

FAQ

Dipende dal tipo di patologia e dalla gravità della lesione, ogni individuo è diverso dall’altro per cui verrà sviluppato assieme al paziente e alla famiglia, un progetto terapeutico in cui verranno stabiliti degli obiettivi a breve, medio e lungo termine. Generalmente per patologie di tipo vascolare dopo un periodo di minimo 15 sedute si può fare un follow-up valutativo per verificare l’andamento riabilitativo e monitorare il raggiungimento degli obiettivi preposti.

Essendo il G.Ri.N. una struttura privata e non avvalendosi per ora di convenzioni del SSN, riteniamo fondamentale gravare il meno possibile sulla situazione economica familiare del paziente per cui verrà stabilito un preventivo in base alla valutazione clinica effettuata dalla nostra Fisiatra, che stabilirà il numero degli specialisti coinvolti nel progetto riabilitativo.

Generalmente la singola seduta dura dai 45 ai 60 minuti.

Per favorire l’esito positivo della terapia sarebbe preferibile incentivare la motivazione del paziente venendo presso i nostri studi ma nell’eventualità in cui non sia possibile per il paziente spostarsi, il G.Ri.N. prevede le visite e le sedute riabilitate a domicilio.